Home / Archive by category "News"

News

L’importanza della prevenzione

  L'albero sopravvissuto a un incendio. L'edificio che ha resistito al terremoto. La strada che è sfuggita a una frana. Tutti questi sopravvissuti hanno una cosa in comune: la prevenzione. I Centri Specializzati dell'Accordo sui grandi rischi del Consiglio d'Europa (EUR-OPA) sono responsabili della protezione di queste risorse naturali. Scopri le loro storie su www.standoutindisasters.eu #BeReadyStandOut
Read More

A Tramonti si presenta “Tutela il tuo territorio”, lo strumento online di segnalazione dei pericoli (fonte Il Vescovado)

In occasione della settimana mondiale della Protezione Civile, patrocinata dal dipartimento Nazionale, questa sera a Tramonti, a partire dalle 17:30, nell'Aula Consiliare del Municipio, è stata organizzata una conferenza stampa per presentare la web "Tutela il tuo territorio". Molti dei disastri che hanno colpito la Costiera Amalfitana negli ultimi decenni avrebbero essere evitati se il territorio fosse stato regolarmente "manutenuto": i torrenti liberati da rami e detriti, le canalizzazioni ...
Read More

Valico di Chiunzi: nei valloni la discarica di Eternit prolifera. Allarme salute non importa a nessuno. (fonte il Vescovado)

Continuano le segnalazioni di abbandono di componenti in Eternit per le strade o nei valloni della Costiera Amalfitana. Le foto che ci giungono dai nostri lettori riguardano ancora quella discarica denunciata dalle pagine di questo giornale il 6 aprile 2017 e il 27 aprile dello scorso anno, poco dopo il Valico di Chiunzi, nel territorio del Comune di Sant'Egidio del Monte Albino, al disotto di una piazzola di sosta a margine della Strada Provinciale 2.Cumuli di lastre in Eternit, vecchie tubatur...
Read More

A Chiunzi è in atto uno scempio ambientale, un attentato alla salute pubblica (fonte Il Vescovado)

Riceviamo e pubblichiamo lettera firmata di un nostro lettore che denuncia l'abbandono di residui di eternit nei valloni del valico di Chiunzi. Un vero e proprio scempio ambientale, un attentato alla salute pubblica. Segue testo. Gentile Direttore, la seguo da anni sul suo giornale online, per restare sempre aggiornato su ciò che riguarda il nostro territorio. A proposito dei rifiuti abbandonati sulla sp2, di cui ho apprezzato molto il suo articolo denuncia di giovedì 19 settembre ca., ...
Read More

Rifiuti abbandonati nelle piazzole di sosta al Valico di Chiunzi, pessimo biglietto da visita per la Costiera ( fonte Il Vescovado)

Sono invase da cumuli di rifiuti le piazzole di sosta e i fuoristrada della Provinciale 2 che dai paesi dell'agro nocerino conduce al Valico di Chiunzi, la porta strategica del versante montano della Costiera Amalfitana. Nelle foto che vi proponiamo ecco lo spettacolo di benvenuto, specie per i tanti turisti da tutto il mondo che giungono dall'aeroporto di Capodichino. «La loro reazione è sbalorditiva - ci dice un autista di trasporto passeggeri privato che quotidianamente percorre l'arter...
Read More

Ravello, smottamento nella notte a Via Valle del Dragone: crollata macera a secco (fonte Il Vescovado)

Uno smottamento si è verificato la scorsa notte in via Valle del Dragone, antica strada pedonale che collega Ravello con Atrani e Pontone. A crollare una macera a secco i cui detriti hanno invaso la stradina battuta quotidianamente da numerosi turisti, impedendone il passaggio. L'area è stata interdetta al pubblico dagli agenti della Polizia Municipale del Comune di Ravello mediante l'apposizione di cartelli bene in vista. Tempestivamente i proprietari del terreno sovrastante hanno ripulit...
Read More

Scuola plastic free in Costa d’Amalfi, dal Distretto Turistico 3000 borracce agli studenti (fonte Amalfi News)

A fine settembre il Distretto Turistico “IamalfiCoast” consegnerà ben 3000 borracce in tritan ed installerà nelle scuole 20 erogatori di acqua. n Costiera Amalfitana si va a scuola senza bottigliette di plastica. A fine settembre il Distretto Turistico "IamalfiCoast" consegnerà ben 3000 borracce in tritan ed installerà nelle scuole 20 erogatori di acqua. In questo modo si avranno ben 600.000 bottigliette di plastica usa e getta in meno. «Le borracce, frutto di un'attenta selezione, saranno t...
Read More
Top
Translate »